Parolin: se ci fosse un’apertura il Papa andrebbe anche subito in Cina


Il segretario di Stato all’Università Urbaniana per la presentazione dell’opera dedicata al cardinale Costantini, primo delegato apostolico nel Paese asiatico, ponte di dialogo tra Oriente e Occidente. Il cardinale conferma il dialogo con Pechino: “Stiamo cercando di trovare le procedure migliori anche per l’applicazione dell’Accordo firmato a suo tempo e che sarà rinnovato alla fine di quest’anno. Speriamo che questo cammino porti a conclusioni positive”


Leggi Tutto