Parolin: un limite l'assenza della Russia alla Conferenza in Svizzera, la pace si fa insieme


Il cardinale al Senato per l’incontro “Colloqui per la Pace” commenta il recente summit a Lucerna: “Ho sentito da parte di molti: non siamo in guerra con la Russia, ma siamo qui per cercare una via di pace tra Russia e Ucraina. Mi è piaciuto molto”. Sul commercio di armi “troppi interessi economici, per questo l’appello del Papa rimane inascoltato”. Autonomia differenziata: “Sono questioni italiane, ma è buono ciò che aiuta a far crescere la solidarietà e non gli squilibri"


Leggi Tutto